preghiere

ROSARIO PER LA FAMIGLIA – insegnato dalla Sacra Famiglia il 03.04.2001
1 Padre Nostro
1 Ave Maria
1 Credo
Sui grani del Padre Nostro:
Sacro Cuore di Gesù e Cuore Immacolato di Maria, entrate in questa famiglia e fatene la dimora dei vostri Sacri Cuori.
Sui grani dell’Ave Maria:
Sacri Cuori di Gesù e di Maria, regnate in questa famiglia.
Alla fine (x 3):
Sacro Cuore di Gesù e Cuore Immacolato di Maria, confido e spero in voi.

PREGHIERA – insegnata dalla Madonna a Eduardo il 19.05.2007
“Vergine Santissima, eccomi ai tuoi piedi per testimoniare il mio sentimento di amore,
riconoscimento e dedizione verso di te.
Voglia il tuo cuore, tutto pieno di amore e bontà, rivolgere su di me uno sguardo propizio.
Dammi luce e forza per rialzarmi quando cado nel peccato.
Voglio rinnovare, qui davanti a te, la mia consacrazione di amore e di gratitudine per la freddezza
e indifferenza della maggior parte degli uomini.
Ascolta, Madre Santa, la voce di tuo figlio che si prostra davanti a te. Amen!”

Giaculatoria di riparazione contro l’aborto – insegnata dalla Madonna il 27.06.1995
“Gesù e Maria, dateci il perdono e la misericordia divina.”

NOVENA DELLA BENEDETTA – chiesta dalla Madonna nel messaggio del 09.03.2014
Questa novena inizia il 24 marzo e termina il 24 dicembre.
È in onore della mia gravidanza.
Giaculatoria:
Benedetta sia la Santa Immacolata Concezione della Vergine Maria Madre di Dio.
Pregate 24 volte questa giaculatoria, accompagnandola ogni volta con un’Ave Maria.

Richiesta di grazie per intercessione del servo di Dio Giovanni Paolo II
insegnata dalla Madonna a Eduardo il 01.04.2009

“O Santa Trinità, vi ringraziamo per aver dato alla Chiesa papa Giovanni Paolo II e per aver fatto risplendere in lui la tenerezza della vostra Paternità, la gloria della Croce di Cristo e lo splendore dello Spirito di amore.
Totalmente fiducioso nella vostra infinita misericordia e nella materna intercessione di Maria Santissima, egli fu per noi un’immagine viva di Gesù Buon Pastore, indicandoci la santità come la più alta misura della vita cristiana ordinaria, via per raggiungere la comunione eterna con voi.
Secondo la vostra volontà concedeteci, per sua intercessione, la grazia che imploriamo, nella speranza che egli sia presto iscritto nel numero dei vostri santi. Amen.”